Con la modifica dell’art.110 del Codice Privacy, avvenuta con il Decreto PNRR convertito nella Legge n. 56 del 29 aprile 2024, sarà più agevole condurre studi osservazionali retrospettivi su dati sanitari. Questa riforma rientra tra i processi di ammodernamento richiesti per attuare quanto previsto dal PNRR in materia di sanità, ricerca e dati. La modifica è stata attuata anche grazie agli sforzi della Società Italiana di leadership e Management in Medicina (SIMM) che ha unito diverse sigle, tra cui anche Fondazione ReS.

Vai all’articolo del Sole24Sanità

Vai alla proposta di revisione della normativa privacy