Fondazione ReS
 

Nuovi progetti e nuove sfide per migliorare e semplificare i percorsi dei pazienti cronici

Twitter
 
Share on Facebook
 
E-Mail
 

La presa in carico del paziente cronico esige un cambiamento nelle procedure prescrittive dei farmaci per la cronicità, per dare coerenza di continuità al percorso assistenziale. Questo è importante soprattutto per la malattia diabetica e le malattie respiratorie, poiché sono tra le più diffuse patologie croniche e sono di particolare rilevanza anche perché spesso si manifestano insieme ad altri disturbi.

All’interno della collaborazione con Fondazione Smith-Kline, è attiva la partecipazione di Fondazione ReS nel diffondere informazioni e aggiornamenti sul significato delle Terapie Digitali, aiutare a comprenderne il ruolo come nuove medicine, chiarirne gli aspetti oggetto di dibattito ed evidenziarne le criticità per affrontarle e risolverle.

ReS collabora attivamente con il gruppo SIF (Società Italiana di Farmacologia) - RWE, costituito da esponenti di Università, Istituzioni ed Enti di ricerca che si occupano di RWE in ambito farmacologico, metodologico e regolatorio.
Il gruppo SIF-RWE ha recentemente pubblicato un documento di riferimento tecnico-scientifico (expert opinion) per le istituzioni (AIFA, Conferenza Stato-Regioni), la comunità scientifica, i professionisti sanitari e le aziende farmaceutiche, in cui si esamina il ruolo rilevante della RWE nelle seguenti aree strategiche della sanità: cronicità e multimorbidità; regolatorio; governance dei processi di assistenza tramite un modello integrato; studi di popolazione; emergenze sanitarie.

Prosegue il progetto MaCroScopio (Osservatorio sulla Cronicità) che ReS sta portando avanti in collaborazione con il Pensiero Scientifico Editore.
Dopo il primo Gruppo di Lavoro sul tema “Popolazioni target delle patologie croniche” che ha avuto luogo lo scorso 10 giugno e ha visto la partecipazione di esperti del mondo accademico, degli enti di ricerca e delle aziende (a breve sarà pubblicato un documento di consenso), il progetto si avvia verso i nuovi appuntamenti di settembre, con la programmazione di un secondo Gruppo di Lavoro sul tema “Il ruolo del paziente e dei familiari nel PDTA e gli esiti riferiti” e la presentazione della prima guida “COSTRUSCI PDTA” nell’ambito di un meeting regionale.
Procede anche l’attività di aggiornamento costante della sezione documentale “COVID-19 e Cronicità”, che dopo la pausa estiva, sarà totalmente rinnovata.

Fondazione ReS continua a produrre real-world evidence tramite i real-world data e a diffonderne i risultati.



leggi online

Fondazione RES 2020 © All rights reserved

A cura di Il Pensiero Scientifico Editore - Powered by Think2it

unsubscribe from this list